I permessi – IS San Pellegrino

IS San Pellegrino

IS San Pellegrino

Istituto Professionale di Stato per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione con Convitto Annesso - Istituto Tecnico per il Turismo

I permessi

 PERMESSI DI USCITA INFRASETTIMANALE

  1. I genitori o loro raccomandatari che intendano prelevare il figlio dovranno qualificarsi all’educatore in servizio e sottoscrivere il modulo di uscita.
  2. Qualora il convittore/semiconvittore, per improrogabili necessità, abbia bisogno di uscire dal Convitto durante la settimana per il rientro in famiglia senza essere accompagnato, potrà ottenere il permesso con le seguenti modalità:

PERMESSI DI USCITA IN GIORNATA

Le richieste di permessi di uscita in giornata devono essere presentate a mano su apposito modulo,  o via mail   entro le ore 12.00 del giorno precedente a quello dell’uscita. Il permesso verrà vistato dal Coordinatore del convitto.

Tali permessi sono concessi solo per necessità giustificate e non prorogabili e, ove possibile, non devono coincidere con gli orari di studio assistito.

Al rientro serale il convittore dovrà essere riaccompagnato da un genitore o da un raccomandatario già indicato nel modulo dei permessi sottoscritto dai genitori ad inizio d’anno scolastico.

PERMESSI DI USCITA STRAORDINARI

Le richieste di permessi di uscita straordinari per il rientro in famiglia devono essere presentate a mano, via fax o mail ( con successiva telefonata di conferma dell’avvenuta ricezione da parte del genitore) su apposito modulo entro le ore 12.00 del giorno precedente a quello dell’uscita. Il permesso verrà vistato dal Coordinatore del convitto.

Il genitore dovrà specificare sul modulo l’orario e il giorno del successivo rientro in convitto del/la figlio/a.

PERMESSI PERMANENTI

Le richieste di permessi permanenti di uscita devono essere presentate su apposito modulo. Si concedono permessi per attività sportive, ricreative o culturali nelle seguenti fasce orarie: dalle ore 14.00 alle ore 16.15 e dalle 18.15 alle 21.00 e per un massimo di due uscite settimanali. Richieste di permesso al di fuori della suddetta fascia oraria verranno vagliate dal Collegio degli educatori solo se condizionate ad orari fissati da enti organizzatori esterni che non consentano la discrezionalità nella scelta dell’orario di frequenza.

Tali permessi potranno essere temporaneamente sospesi dall’istitutore di turno per motivi disciplinari, negligenze o scarso rendimento scolastico.